Voucher a fondo perduto di 10.000 Euro per le Micro, Piccole e Medie Imprese Italiane per la digitalizzazione aziendale

mercoledì 3 Dicembre, 2014

Destinazione Italia

Il Ministro dello Sviluppo Economico ha adottato il decreto ministeriale 23 settembre 2014 che attua Il decreto legge “Destinazione Italia” e prevede la concessione alle MPMI di voucher a fondo perduto di importo pari a 10.000 € per favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l‘ammodernamento tecnologico.

Ad oggi, quindi, resta solo da attendere l’apertura dei termini per la presentazione delle domande per poter accedere alle risorse che il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero dell’Economia e delle Finanze mettono a disposizione delle MPMI per un ammontare di € 100.000.000.

Questa somma, che verrà redistribuita tra chi avrà presentato domanda, dovrà essere utilizzata per l’acquisto di software, hardware e servizi digitali che consentano una tra le seguenti attività:

  • Miglioramento dell’efficienza aziendale;
  • Modernizzazione dell’organizzazione del lavoro (anche mediante telelavoro);
  • Sviluppo di soluzioni di e-commerce;
  • Connettività a banda larga e ultralarga;
  • Collegamento alla rete internet mediante satellite dove non siano disponibili soluzioni fisse;
  • Formazione qualificata, nel campo dell’Ict, del personale.

 

FINALITÀ L’obiettivo dell’agevolazione è quello di favorire l’acquisto di software, hardware o servizi informatici favorendo la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle MPMI.

BENEFICIO ATTESO

Saranno concessi contributi a fondo perduto, nella misura massima del 50% dei costi sostenuti e per un importo massimo di 10.000 euro. Le spese ammissibili dovranno tutte essere finalizzate alle attività di miglioramento organizzativo e di digitalizzazione elencate.

SOGGETTI BENEFICIARI

Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) con sede legale o unità locale attiva in Italia.
L’impresa che fa richiesta non dovrà essere soggetta a procedura concorsuale, trovarsi in stato di fallimento, liquidazione (anche volontaria), amministrazione controllata, concordato preventivo o qualsiasi altra situazione analoga.
i voucher non saranno erogati a copertura di spese già sostenute nell’ambito di spese già sostenute per mezzo di altri contributi statali.

SPESE AMMISSIBILI

L’intervento è finalizzato a sostenere la digitalizzazione dei processi aziendali e l‘ammodernamento tecnologico.

L’erogazione del contributo, effettuata dal Ministero, sarà in unica rata calcolata sulla base della documentazione di spesa presentata.

  • Acquisto di software
  • Acquisto di hardware
  • Sviluppo di sloluzioni e-commerce
  • Connettività a banda larga e ultralarga
  • Connettività satellitare
  • Formazione qualificata del personale nel campo ICT

 

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le richieste all’agevolazione dovranno essere presentate, nel periodo di apertura dello sportello fissato con successivo decreto direttoriale e attraverso un’apposita procedura informatica che sarà resa disponibile .

 

Se vuoi maggiori informazioni contattaci tramite mail o chiamando il numero 041 5084 944

Ultimi Articoli

Nuovi servizi IX-PRO

martedì 13 Aprile, 2021

La gestione del processo di Credit management è una leva fondamentale per raggiungere i propri obiettivi di business: ciò è …

Approfondisci

ARXivar – Aggiornamenti sulla Conservazione Elettronica

venerdì 26 Marzo, 2021

Nel documento, scaricabile a questo link, approfondiremo una serie di novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2021 e da provvedimenti …

Approfondisci

Il Garante privacy sanziona il Ministero dello sviluppo economico

venerdì 12 Marzo, 2021

Il Garante per la privacy ha ordinato al Mise il pagamento di una sanzione di 75mila euro per non avere …

Approfondisci

Chiusura aziendale natalizia

lunedì 21 Dicembre, 2020

Gentili Clienti,

vi comunichiamo che i nostri uffici rimarranno chiusi al pubblico dal giorno 24 dicembre al giorno 6 gennaio …

Approfondisci

Chiusura aziendale 7 dicembre 2020

venerdì 4 Dicembre, 2020

Gentili Clienti, vi comunichiamo che i nostri uffici rimarranno chiusi al pubblico i giorni 7 e 8 dicembre e riapriranno …

Approfondisci

Rischio virus e ransomware: sei preparato?

lunedì 5 Ottobre, 2020

I ransomware (chiamati anche rogueware o scareware) sono attacchi malevoli ai sistemi informatici che limitano l’accesso agli stessi e, “tenendo …

Approfondisci