Smartphone, comunicazione e acquisti online

mercoledì 18 Maggio, 2016

Smartphone, comunicazione e acquisti online

Negli ultimi anni, il metodo con cui gli utenti ricercano le informazioni è radicalmente cambiato.

La grande diffusione e l’utilizzo di smartphone e tablet, in concomitanza con l’aumento delle infrastrutture wireless e l’espansione dei sempre più rilevanti Google, Bing, Yahoo, etc., ha migliorato drasticamente la qualità degli strumenti di ricerca.

FIND-MobileSearch-frequenzaricerca-03-1-550x379

Il rapido accesso alla rete, permesso dagli smartphone sempre a portata di mano, consente di ottenere all’istante informazioni esaustive e dettagliate. Gli utenti hanno ovviamente colto al volo l’opportunità fornita dall’avanzata dotazione tecnologica, sfruttandone le potenzialità e quindi cambiando le proprie dinamiche di elaborazione delle informazioni. Di conseguenza, le aziende sono state costrette ad adeguarsi modificando il “modo” di comunicare.

Una recente ricerca di Find analizza l’utilizzo quotidiano di internet tramite i dispositivi mobile in Italia per effettuare ricerche sul web relative agli acquisti. Dall’indagine affiora che gli smartphone vengono spesso utilizzati per raccogliere informazioni e indirizzare le scelte ma non vengono utilizzati come mezzo per effettuare gli acquisti.

<<il 41% degli intervistati ha affermato di aver acquistato almeno una volta un prodotto in negozio solamente dopo aver eseguito una ricerca da device mobile.>>

In particolare, si è diffuso negli ultimi anni l’utilizzo dei siti di comparazione, che permettono all’utente di paragonare uno o più elementi simili per individuare le differenze nelle caratteristiche o trovare il miglior prezzo. Dall’osservazione effettuata, risulta evidente come questo processo sia indispensabile per l’utente prima di effettuare un qualsiasi acquisto.

 L’utilizzo degli smartphone è diffuso non solo all’esterno di casa. La percentuale dell’utilizzo all’interno delle abitazioni è in deciso aumento. Gesti comuni come ricercare una canzone che si sente alla radio oppure approfondire un argomento discusso in tv risulta più immediato da effettuare tramite il device mobile.

La percentuale dell’utilizzo degli smartphone all’interno delle abitazioni, dove il desktop regnava come device di ricerca, ora è in aumento.

L’apprezzamento dei consumatori per i servizi mobile è diventato tale che, arrivati a questo punto, nessuna azienda può permettersi di trascurare l’importanza di sviluppare servizi e iniziative di marketing in questo ambito.

Eli-net S.r.l – il partner ideale per la vostra comunicazione online

info@elinet.it

041.5084911

 

Ultimi Articoli

ARXivar – Aggiornamenti sulla Conservazione Elettronica – 3 – 2022

giovedì 21 Aprile, 2022

Nel documento allegato sono trattati i seguenti argomenti:

– Estensione obbligo di fatturazione elettronica ai soggetti forfettari – Aggiornamento regole …

Approfondisci

Chiusura aziendale | 15 – 18 aprile 2022

mercoledì 13 Aprile, 2022

Gentili Clienti,

Vi comunichiamo che i nostri uffici rimarranno chiusi al pubblico da venerdì 15 a lunedì 18 aprile e …

Approfondisci

Perché scegliere SuiteCRM

venerdì 18 Marzo, 2022

COSA SIGNIFICA “OPEN SOURCE”?

Un CRM Open Source è un software per la gestione delle relazioni con i clienti, con …

Approfondisci

ARXivar – Aggiornamenti sulla Conservazione Elettronica – 2 – 2022

giovedì 10 Marzo, 2022

Nel documento allegato sono trattati i seguenti argomenti:

– Aggiornamenti sulla fatturazione elettronica europea – Nascita del fondo per la …

Approfondisci

ARXivar – Aggiornamenti sulla Conservazione Elettronica – 1 – 2022

mercoledì 2 Febbraio, 2022

Nel documento allegato sono trattati i seguenti argomenti:

Scadenze 2022 – Esterometro – Conservazione digitale documenti fiscali – Versamento imposta …

Approfondisci

Data Privacy Day 2022, l’Italia seconda in Europa per violazioni del GDPR

venerdì 28 Gennaio, 2022

Dal 25 maggio 2018, data di entrata in vigore del GDPR, l’Italia è 2ᵃ in Europa per numero di violazioni …

Approfondisci