Scopri il nuovo portale firmato Eli-net “massimofrison.com”

mercoledì 7 Giugno, 2017

CASE HISTORY

Massimo Frison è il titolare di un’azienda che opera nel settore dell’aftermarket automotive dal 1990 occupandosi della commercializzazione di paraurti e altri articoli di carrozzeria per auto e camion. Sul finire dell’anno 2016, con il progressivo aumento del volume d’affari e dopo aver già implementato, traendone enormi benefici, il software HYPERGest, Massimo Frison si è rivolto ad Eli-net per sviluppare una nuova soluzione che gli consentisse di snellire la procedura di acquisizione degli ordini dai propri clienti. Solo fino a qualche mese fa infatti, i clienti dell’azienda potevano comunicare la volontà di acquisto di pezzi di ricambio solamente attraverso una email, un messaggio via fax o una telefonata con la quale richiedere la disponibilità del pezzo (paraurti, pedana, specchietto retrovisore, etc.) indicando nel messaggio un codice numerico.

Le informazioni comunicate dovevano quindi essere sempre attentamente esaminate da un collaboratore del titolare che si occupava in un secondo momento di effettuare una comunicazione di riscontro per definire assieme al cliente gli ultimi dettagli sulla spedizione, i prezzi, gli sconti, il pagamento, etc.

Come evidente, questa procedura di acquisizione ordini risultava estremamente inefficiente comportando un notevolissimo dispendio di risorse (soprattutto in termini di tempo) e un’alta probabilità di commettere involontari errori (trascrizione codici, indirizzi, prezzi, scontistica, etc.)

La necessità di Massimo Frison era quella di automatizzare la procedura di acquisizione degli ordini rendendo il proprio cliente indipendente nella ricerca dei codici, nella selezione dei prodotti e nella conferma dell’ordine. La soluzione realizzata da Eli-net è stata quella di sviluppare un’applicazione web per acquisizione d’ordini che, comunicando in maniera diretta e istantanea con il database del software gestionale, permettesse a tutti i clienti di produrre in autonomia il proprio ordine all’interno del sistema.

In sintesi il funzionamento dell’applicazione:
Attraverso l’indirizzo www.massimofrison.com, (al quale è possibile consultare breve profilo societario e tutti i riferimenti aziendali), il cliente, dopo aver ricevuto le credenziali d’accesso, può effettuare un log-in per accedere ad un’Area Riservata dalla quale formulare il proprio ordine. All’interno dell’Area Riservata, l’operatore è guidato nella individuazione del pezzo di ricambio a cui è interessato con la possibilità di effettuarne la ricerca inserendo il codice prodotto (nel caso in cui ne sia già a conoscenza) oppure utilizzando i filtri dinamici per selezionare nell’ordine: casa produttrice del ricambio, marca del veicolo su cui dovrà essere installato, modello del veicolo.

All’interno della lista generata compariranno il codice articolo con relativa descrizione, il prezzo e un’indicazione relativa alla disponibilità a magazzino. Dopo averne definito la quantità da acquistare il prodotto potrà essere caricato all’interno di un carrello virtuale (proprio come avviene in un qualsiasi sistema e-commerce).

Il punto di forza in questa soluzione consiste nel fatto che i dati sulla pagina web, grazie ad un servizio IIS sviluppato ad-hoc, vengono scambiati direttamente con il database del software gestionale, (nessuna sincronizzazione e nessun database web di frontiera). In tal modo le informazioni visualizzate dall’utente del sito risultano sempre attuali e sempre aggiornate, i prezzi sono calcolati in base ai listini associati in vigore al cliente che effettua il log-in e non c’è rischio che alcun dato relativo alla disponibilità risulti obsoleto.

Una volta completata la procedura di inserimento dei prodotti all’interno del carrello virtuale, il cliente ha la possibilità di specificare la destinazione di spedizione della merce scegliendo tra le voci proposte dal menù a tendina e procedere al check-out visualizzando prima il riepilogo del proprio ordine (con la possibilità di ridefinire eventuali quantità errate o eliminare del tutto determinati articoli) e poi il totale al netto delle spese accessorie.

Alla conferma dell’ordine, una email di notifica a Massimo Frison avvisa circa la presenza di un nuovo ordine da evadere all’interno del software gestionale. A questo punto basterà un semplice controllo per specificare eventualmente i dettagli della spedizione o ridefinire (per ragioni particolari) prezzi e sconti prima di generare dall’ordine il documento di trasporto e consegnare fisicamente il materiale allo spedizioniere.

L’implementazione di questa soluzione web order, ha portato a Massimo Frison notevoli vantaggi nell’ambito gestionale della sua attività in termini soprattutto di risparmio di tempo (che prima veniva inutilmente perso tra telefonate e scambio di messaggi via fax e via email). Al momento, in accordo con il cliente si è deciso di rendere attivo il servizio solamente in orario lavorativo, dal lunedì al venerdì tra le 8.45 alle 18.30. In futuro nulla impedirebbe a Massimo Frison di effettuare un aggiornamento dell’attuale infrastruttura hardware per aprire la possibilità di effettuare ordini 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Vuoi migliorare la gestione dei processi produttivi nella tua azienda?

Rivolgiti ad un nostro consulente per ottenere una consulenza di ambito sviluppo soluzioni web ad hoc.

Eli-net Srl

Ultimi Articoli

Disservizi 24.07.2020

giovedì 23 Luglio, 2020

Gentili clienti, vi comunichiamo che nella giornata di venerdì 24 luglio 2020, a causa di alcune attività di manutenzione e …

Approfondisci

Chiusura aziendale 1 giugno

venerdì 29 Maggio, 2020

Gentili Clienti, vi comunichiamo che i nostri uffici rimarranno chiusi al pubblico lunedì 1 e martedì 2  giugno e riapriranno …

Approfondisci

Soluzioni tecnologiche per la salvaguardia della salute dei Vostri dipendenti

venerdì 24 Aprile, 2020

Il periodo epidemico che stiamo vivendo ci porta ad un rigoroso rispetto delle norme e delle misure imposte per limitare …

Approfondisci

Corso Specialista di Data Protection

giovedì 23 Aprile, 2020

La Formazione GDPR è un Obbligo di Legge!

Il Regolamento Europeo  sulla protezione dei dati personali conosciuto anche come GDPR …

Approfondisci

Difendiamoci dalle fake news

giovedì 9 Aprile, 2020

Mai come in questo difficile periodo è importante riuscire a comprendere in tempi brevissimi se una notizia è vera o …

Approfondisci

Come fare acquisti senza muoversi di casa ai tempi del Coronavirus

mercoledì 8 Aprile, 2020

Le restrizioni cui tutti siamo sottoposti in questo disgraziato periodo ci costringono, almeno una volta la settimana, a uscire di …

Approfondisci