“Allo” il nuovo arrivo in famiglia Google!

mercoledì 28 Settembre, 2016

"Allo" il nuovo arrivo in famiglia Google!

Google ha lanciato un nuovo prodotto sul mercato delle applicazioni di messaggistica istantanea: Allo, disponibile per sistemi Android e iOS.

La registrazione al nuovo servizio viene effettuata con il proprio numero di telefono e si può utilizzare un solo dispositivo alla volta, non è legato ad un account Google. L’aspetto grafico è semplice ed essenziale.

A pochi giorni dall’uscita ufficiale, Allo, prevede di favorire ulteriormente le comunicazioni del milione di utenti che incuriositi hanno già pensato di provarla. Allo viene considerata la rivale di Whatsapp e al momento possiamo dire che ha buone potenzialità. Vediamo di seguito alcune delle principali funzionalità.

Assistente virtuale Google

La prima novità rilevante è l’assistente virtuale Google. Il suo utilizzo è immediato, basta digitare nella conversazione in corso @google e l’assistente sarà a vostra disposizione per fornirvi informazioni utili su, per esempio, luoghi d’interesse, orari dei musei, il meteo della vostra città, ristoranti, etc. La condivisione è diretta e istantanea con amici/parenti.

Risposte intelligenti

Allo fornisce risposte intelligenti! Vi consiglierà una serie di risposte adatte alla conversazione in corso a seguito di una cauta analisi basata sul vostro linguaggio quotidiano. È in grado di esaminare anche le foto suggerendo il commento migliore da scrivere.

Navigazione in incognito

Questa funzione rende private le vostre conversazioni con crittografia end to end. Il colosso di Mountain View ha previsto la possibilità di impostare un tempo di validità della chat. Oltrepassata la scadenza, i messaggi saranno automaticamente rimossi dal dispositivo del destinatario.

Opzioni creative (Multimedia, stickers, tono di scrittura…)

La sezione multimedia offre varie opportunità di personalizzare le conversazioni. Dalla creazione di fotografie con la possibilità di modifica (senza mai uscire dalla conversazione), alla registrazione di file audio senza limite di tempo. Inoltre sono disponibili molti pacchetti di stickers divertenti da scaricare free.

allo-google

Vi siete mai chiesti come rendere comprensibile il tono di voce in una conversazione scritta?

La risposta è variare le dimensioni del testo da grande a piccolo, Google ha inserito anche questa nuova funzione.

Infine per invitare i vostri amici a provare Allo è semplice e senza costi, dall’applicazione è possibile inviare un sms con il link per scaricare l’applicazione.

Seguite le nostre pagine social @elinetsrl

icona-facebookicona-twittericona-linkedin

Ultimi Articoli

ARXivar – Aggiornamenti sulla Conservazione Elettronica – 3 – 2022

giovedì 21 Aprile, 2022

Nel documento allegato sono trattati i seguenti argomenti:

– Estensione obbligo di fatturazione elettronica ai soggetti forfettari – Aggiornamento regole …

Approfondisci

Chiusura aziendale | 15 – 18 aprile 2022

mercoledì 13 Aprile, 2022

Gentili Clienti,

Vi comunichiamo che i nostri uffici rimarranno chiusi al pubblico da venerdì 15 a lunedì 18 aprile e …

Approfondisci

Perché scegliere SuiteCRM

venerdì 18 Marzo, 2022

COSA SIGNIFICA “OPEN SOURCE”?

Un CRM Open Source è un software per la gestione delle relazioni con i clienti, con …

Approfondisci

ARXivar – Aggiornamenti sulla Conservazione Elettronica – 2 – 2022

giovedì 10 Marzo, 2022

Nel documento allegato sono trattati i seguenti argomenti:

– Aggiornamenti sulla fatturazione elettronica europea – Nascita del fondo per la …

Approfondisci

ARXivar – Aggiornamenti sulla Conservazione Elettronica – 1 – 2022

mercoledì 2 Febbraio, 2022

Nel documento allegato sono trattati i seguenti argomenti:

Scadenze 2022 – Esterometro – Conservazione digitale documenti fiscali – Versamento imposta …

Approfondisci

Data Privacy Day 2022, l’Italia seconda in Europa per violazioni del GDPR

venerdì 28 Gennaio, 2022

Dal 25 maggio 2018, data di entrata in vigore del GDPR, l’Italia è 2ᵃ in Europa per numero di violazioni …

Approfondisci